Giorgio Mameli. Il riparatore di libri. A&B Editrice

Recensione di Martino Ciano già pubblicata per L’Ottavo. Buona lettura. Così come è possibile riparare un libro, ricomponendone l’ordine delle pagine, così i ricordi possono essere collocati nel loro continuum, anche quando questi si presentano sparsi, evanescenti. Dietro un ricordo c’è un pezzo di vita, all’interno della vita sta la morte; ma la morte è unContinua a leggere “Giorgio Mameli. Il riparatore di libri. A&B Editrice”

Patrizio Zurru. Enedecascivoli. Maraggi Editore

Recensione di Martino Ciano già pubblicata per Gli amanti dei libri. Buona lettura. Un “sali e scendi” per questi ricordi che nel tempo non si sono dissolti, ma che sono diventati sempre più vividi recuperando nel loro “eterno ritorno” tanti piccoli particolari, fin quando tutto è ridiventato ciò che è stato. Eccoli qui i sessantacinque racconti cheContinua a leggere “Patrizio Zurru. Enedecascivoli. Maraggi Editore”

Le gambe delle donne

Un racconto di Antonella Perrotta. Buona lettura. “Settantasette” urlò Saverio, il pescivendolo, nel pescare il numeretto dal sacchetto della tombola. E fu un coro di: “Le gambe delle donne.” E a tutti s’illuminarono gli occhi, neanche le avessero per davvero davanti, quelle gambe. Immaginaria visione. Porta del cielo. “Ma che deficienti. Du’ gambe, so’. Ossa,Continua a leggere “Le gambe delle donne”

Nuela Celli. Countdown. Giraldi editore

La vita dà e la vita toglie, spesso, sorprende. Buona lettura con la recensione di Martino Ciano, già pubblicata per Gli amanti dei libri. Una diagnosi che non lascia scampo innesca un gioco sadico con la vita, quasi una riconquista del tempo perduto. Possiamo riassumere così il romanzo di Nuela Celli. Protagonista della storia èContinua a leggere “Nuela Celli. Countdown. Giraldi editore”

“Un libro e una rosa rossa”. 23 Aprile Giornata mondiale del Libro

Articolo a cura di Letizia Falzone Il 23 Aprile si celebra la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto D’autore, indetta dalla Conferenza generale dell’Unesco. La scelta della data non è casuale ma, anzi, di grande effetto. Nel 1616 morirono tre grandi autori: William Shakespeare, Cervantes e Inca Garcilaso de la Vega. Dal 2001 l’UnescoContinua a leggere ““Un libro e una rosa rossa”. 23 Aprile Giornata mondiale del Libro”

‘U Brigante. Un racconto di Antonella Perrotta

Racconto di Antonella Perrotta Ad ogni processione c’era lui. In prima fila.Portava la croce di Cristo e stava pure tutto contento.Portare la croce in processione per Cenzino Mangano era un privilegio e una soddisfazione. Procedeva sorridente, concentrato, col capo eretto, le braccia ferme piegate all’altezza del busto, le dita delle mani strette sul legno, iContinua a leggere “‘U Brigante. Un racconto di Antonella Perrotta”

Il Conta-storie. Un Racconto di Antonella Perrotta

Racconto di Antonella Perrotta “Venite, gente! C’è il contastorie! Venite, venite, gente!” Sono un contastorie.Vivo per le vie. Un po’ di qua, un po’ di là, dove capita. Non ho padroni. Il mio nome non ha importanza. Io sono le storie che racconto. Le desidero, le cerco, frugando tra le memorie degli uomini, dentro iContinua a leggere “Il Conta-storie. Un Racconto di Antonella Perrotta”

Simone Delos. L’anatomia della sirena. Bertoni editore

Recensione a cura di Martino Ciano Due gemelli, un uomo e una donna, fratello e sorella, alimentati dall’odio verso il padre che li ha abbandonati. Lui, Kostantinos, il padre, greco, pittore di successo, ma simile a Crono che divora i suoi figli per paura di essere detronizzato. Loro, i gemelli, Febo e Diana, così similiContinua a leggere “Simone Delos. L’anatomia della sirena. Bertoni editore”

Marcostefano Gallo. Lo strano caso del Rêverie. Scatole Parlanti

Recensione a cura di Martino Ciano Non è vero che le favole sono solo per i bambini e il libro di Marcostefano Gallo è qui per dimostrarcelo. Sebbene tutto si muova come la più classica delle fiabe, questo racconto aiuta a riflettere e non poco sulle tematiche ambientali, sulle nostre mancanze verso “Madre Natura” eContinua a leggere “Marcostefano Gallo. Lo strano caso del Rêverie. Scatole Parlanti”

“Oltrepassare” ogni significato. Una recensione di Gianni Vittorio

Recensione a cura di Gianni Vittorio Una fuga verso una nuova vita, percorrere la strada che altri hanno fatto, dimenticarsi delle proprie origini e del passato, ma tanto, prima o poi il passato ritorna sempre, ed i ricordi riaffiorano. Il nuovo libro dell’autore calabrese è una storia di fallimenti, di amori difficili e tormenti esistenziali.Continua a leggere ““Oltrepassare” ogni significato. Una recensione di Gianni Vittorio”